Operazioni TIC 4.0

202001_gesamtuebersicht_ictopreations

L’essenziale in breve

Il progetto Operazioni TIC 4.0 crea una nuova organizzazione per il funzionamento e il supporto dei servizi informatici dell’AFD.

Stato attuale e prospettive

Il progetto si trova in fase di esecuzione e viene gestito secondo il metodo agile. In stretta collaborazione con Ufficio federale dell’informatica e della telecomunicazione (UFIT) sono attualmente in fase di elaborazione i concetti per la sorveglianza dei processi aziendali, l’ottimizzazione dell’organizzazione di supporto e i necessari processi operativi.

A partire dal secondo trimestre del 2020 verrà definita la nuova organizzazione aziendale TIC. Al riguardo saranno determinate le competenze necessarie e i collaboratori della nuova organizzazione verranno preparati ai loro nuovi compiti con adeguate offerte formative.

Nel corso del 2021, la nuova organizzazione aziendale TIC sarà stabilizzata e ottimizzata con i relativi processi e strumenti.

La conclusione del progetto è prevista per la fine del 2021.

Obiettivo e scopo

La digitalizzazione dell’AFD e la conseguente maggiore automatizzazione dei processi aziendali porta ad un aumento della domanda di servizi TIC. Ciò richiede una sorveglianza globale nonché un ampliamento continuo, fino a un supporto 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, di questi processi aziendali.

I processi e gli strumenti necessari come pure la nuova organizzazione vengono definiti e introdotti in stretta collaborazione con i fornitori di prestazioni.
La nuova organizzazione di supporto contribuirà a far fronte anche alle esigenze di uno sviluppo agile del software. Inoltre, verrà impostato un monitoraggio end-to-end dal punto di vista dei processi aziendali e verranno mappate le configurazioni TIC necessarie. 

Domande e risposte (FAQ)

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/temi/progetti/dazit/aktueller-stand-der-arbeiten/Operazioni.html