Pubblicità per bevande spiritose

La legge sull'alcool autorizza per le bevande spiritose o per bevande contenenti alcol una pubblicità riferita al prodotto stesso. La rappresentazione di uno stile di vita positivo non è ad esempio autorizzata. Sono inoltre vietate tutte le forme di agevolazione o di offerte speciali.

Verifica dei progetti pubblicitari

La sezione Mercato dell’alcol e pubblicità della divisione Alcol e tabacco esamina la conformità delle pubblicità di bevande spiritose (prima della pubblicazione) alle prescrizioni della legge sull’alcool in materia di pubblicità. I progetti pubblicitari vanno registrati nell’apposito sottomenù relativo alla presentazione della pubblicità e in seguito trasmessi alla summenzionata sezione. Dopo la valutazione dei progetti verrà inviato, per e-mail, un rapporto contenente il risultato della verifica. I progetti pubblicitari pervenuti vengono esaminati settimanalmente ogni martedì mattina (scadenza per la presentazione dei progetti: lunedi, ore 16:00).  

Disposizioni sulla pubblicità per le altre bevande alcoliche

Le bevande fermentate quali vino, sidro, vini spumanti e birra non sottostanno alla legge federale sull’alcool e non sono toccate dalle disposizioni sulla pubblicità. 

Le disposizioni concernenti la pubblicità di bevande alcoliche sono altresì contenute nell’ordinanza sulle derrate alimentari e gli oggetti d’uso (ODerr, art. 42 e 43). Quest’ultima vieta qualsiasi pubblicità di bevande alcoliche indirizzata ai giovani di età inferiore ai 18 anni. L’applicazione e il controllo di queste disposizioni è di competenza dei Cantoni. 

Contatto

Amministrazione federale delle dogane
Divisione alcol e tabacco
Sezione mercato dell'alcol e pubblicità
Route de la Mandchourie 25
2800 Delémont

Tel.
+41 58 462 65 00
Fax
+41 58 463 18 28

khw@ezv.admin.ch

Stampare contatto

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/temi/alcohol/spirituosen_werbung.html