Informazioni utili

  • Conformemente all'articolo 131 capoverso 3 della Costituzione federale e all'articolo 45 capoverso 2 della legge sull'alcool, i Cantoni devono impiegare la decima dell'alcol per combattere l'alcolismo, l'abuso di stupefacenti o di altre sostanze che generano dipendenza e l'abuso di medicamenti, nelle loro cause e nei loro effetti.
  • I Cantoni presentano ogni anno al Consiglio federale un rapporto sull'impiego della loro parte (art. 45 cpv. 2 LAlc). Tale rapporto concerne unicamente le attività di prevenzione direttamente finanziate con la decima dell'alcol e copre spesso solo una parte delle uscite cantonali complessive in questo settori.
  • Nel caso in cui l'intero importo della decima versato dalla Confederazione non abbia potuto essere attribuito da un Cantone durante lo stesso esercizio, le eccedenze devono essere contabilizzate in un fondo, generalmente chiamato «fondo di compensazione», e devono servire a finanziare istituzioni e progetti ai sensi dell'articolo 45 capoverso 2 della legge sull'alcool negli esercizi successivi.
  • Il cambiamento dello stato dei fondi cantonali tra l'inizio e la fine di un anno civile non corrisponde necessariamente alla differenza tra la decima ricevuta dalla Confederazione e gli importi erogati dai Cantoni per lo stesso periodo. In alcuni Cantoni, la decima è accumulata ad altre fonti di finanziamento all'interno di un fondo più ampio. Devono essere presi in considerazione anche gli interessi sul fondo e le commisioni.
  • Se da un parte spetta alla Confederazione raccogliere e consolidare i rapporti cantonali, dall'altra è compito dei Cantoni verificare che l'impiego della decima dell'alcol sia conforme alla Costituzione.
  • I rapporti cantonali pubblicati per un determinato anno si riferiscono a progetti e istituzioni finanziati nell'anno precedente alla presente pubblicazione. In quell'anno l'AFD ha distribuito ai Cantoni la decima dell'utile netto dell'anno precedente (esempio concreto: i rapporti dei cantoni del 2020 riportano l'utilizzo della decima assegnata nel 2019, sulla base dei ricavi realizzati nel 2018).
  • L'ordine dei rapporti cantonali segue la classificazione ufficiale dei Cantoni.

Contatto

Divisione alcol e tabacco

Amministrazione federale delle dogane
Divisione alcol e tabacco
Sezione mercato dell'alcol e pubblicità
Route de la Mandchourie 25
2800 Delémont

Tel.
+41 58 462 65 00
Fax
+41 58 463 18 28

khw@ezv.admin.ch

Stampare contatto

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/temi/alcohol/praevention_jugendschutz/alkoholzehntel/wissenswertes.html