Orologi, gioielli, metalli preziosi

A cosa occorre prestare attenzione quando si acquistano dei gioielli o degli orologi all’estero?

Se si acquistano dei gioielli o degli orologi all’estero, occorre essere particolarmente prudenti. Spesso i controlli rivelano che dietro i presunti buoni affari si celano dei difetti o addirittura delle falsificazioni (p.e. di articoli di marca oppure di marchio di identificazione dei metalli preziosi). La tolleranza zero vige per i gioielli e gli orologi falsificati: la dogana è tenuta a confiscare e a distruggere tali contraffazioni.

Come riconoscere degli orologi o dei gioielli falsificati?

Oggi le falsificazioni di orologi e gioielli sono spesso talmente raffinate che anche uno specialista ha bisogno di apparecchi speciali per distinguerle dall’originale. Un prezzo elevato non assicura una qualità irreprensibile; anche un gioiello costoso può rivelarsi una falsificazione. Parimenti un’indicazione in merito al titolo non comprova imperativamente l’autenticità della merce. Gli oggetti di valore vanno quindi acquistati all’estero solo presso negozi specializzati riconosciuti.

Sino a quale importo l’importazione di gioielli ed orologi è ammessa in franchigia di tributi?

Se non vengono portate seco altre merci, gli orologi e i gioielli possono essere importati in franchigia di tributi sino ad un valore complessivo di 300 franchi per persona al giorno. Ciò vale solo se i gioielli e gli orologi vengono importati personalmente nel traffico turistico.

Altre info

Info Dogana 2017 - Attraversare la dogana svizzera (Mod. 18.50) (PDF, 1 MB, 14.06.2017)Scopo del presente opuscolo è facilitare il passaggio attraverso la dogana svizzera. Si rammenta che le seguenti disposizioni valgono solo per il traffico turistico.

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-privati/viaggiare-e-acquistare--in-franchigie-quantitative-e-franchigia-/importazione-in-svizzera/orologi--gioielli--metalli-preziosi.html