Merci fruenti di agevolazioni doganali in base allo scopo d’impiego

In base al loro impiego, determinate merci possono essere imposte a un'aliquota di dazio ridotta.

Esempio: gli oli vegetali impiegati nella fabbricazione di cosmetici o colori possono essere imposti a un'aliquota di dazio ridotta. Le aliquote ridotte si applicano sopratutto alle persone che dispongono di un corrispondente impegno d'impiego scritto dal DGD. 

Tipi di agevolazione doganali

Le merci fruenti di agevolazioni doganali in base allo scopo d'impiego sono disciplinate nei seguenti atti normativi:

  • Allegato 1 dell'Ordinanza del 4 aprile 2007 sulle agevolazioni doganali (OADo; RS 631.012);
  • Legge del 9 ottobre 1986 sulla tariffa delle dogane (RS 632.10).

Impegno d'impiego

Chi intende chiedere un'aliquota di dazio ridotta, prima della prima dichiarazione doganale deve depositare presso la DGD un corrispondente impegno d'impiego scritto (modulo di domanda d'impegno circa l'uso).

L'elenco dei titolari d'impegni d'impiego (D123) è disponibile su Internet. 

Procedura per ridurre le aliquote di dazio per determinati impieghi

Se viene comprovata una necessità economica e non vi si oppongono interessi pubblici preponderanti, il Dipartimento può ridurre le aliquote di dazio per determinati impieghi.

Ulteriori informazioni sulla procedura di riduzione delle aliquote di dazio per determinati impieghi sono riportate nell'articolo 5 OADo (RS 631.012).

Contatto

Centrale d'informazione della dogana

Tel.
+41 58 467 15 15

Da lunedì a venerdìore
08:00-11:30 e 13:30-17:00  

Modulo di contatto

Direzione generale delle dogane

Sezione tariffa doganale e misure economiche
Monbijoustrasse 40
3003 Berna

Servizio Misure economiche

Stampare contatto

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-ditte/esenzioni--agevolazioni--preferenze-doganali-e-contributi-all--e/importazione-in-svizzera/agevolazioni-doganali/merci-fruenti-di-agevolazioni-doganali-in-base-allo-scopo-dimpie.html