Traffico ferroviario

Le merci commerciabili non possono essere imposte sul treno.

Se sul treno è presente personale doganale, le merci commerciabili trasportate vanno dichiarate spontaneamente. I collaboratori della dogana decidono sull'ulteriore modo di procedere.

Se non è presente personale doganale, le merci commerciabili devono essere imposte all'importazione, entro 7 giorni, presso un ufficio doganale competente. Ovvero le merci vanno dichiarate all'ufficio doganale con la dichiarazione doganale elettronica, la fattura, l'eventuale prova dell'origine e il biglietto del treno.

Maggiori informazioni sulla dichiarazione doganale elettronica di merci commerciabili sono disponibili alla pagina Dichiarazione da parte di ditte.

Attenzione: su determinati treni regionali è vietato portare merci commerciabili. L'infrazione può comportare una multa. Si prega di prestare attenzione alle indicazioni sul treno o agli annunci!

Per informazioni relative alla dichiarazione doganale in treno rivolgersi alla competente direzione di circondario.

Informazioni sull'importazione di merci private su treni sono disponibili alla pagina relativa al viaggio in treno.

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-ditte/dichiarazione-delle-merci/importazione-in-svizzera/dichiarazione-delle-merci/traffico-ferroviario.html