Applicazione relativa ai documenti di scorta elettronici

D’ora in poi i documenti di scorta concernenti una dichiarazione doganale e-dec possono essere trasmessi all’Amministrazione federale delle dogane (AFD) anche per via elettronica. A tal fine l’AFD mette a disposizione un’applicazione web (WebUI) nonché un Web Service.

Condizioni d'uso

Attualmente l’applicazione relativa ai documenti di scorta elettronici è disponibile solo per le imprese che nel primo trimestre 2018 hanno partecipato alla fase sperimentale. Tuttavia è prevista un’estensione dell’utilizzo anche ad altri utenti. Non appena disponibili, seguiranno informazioni più dettagliate.

Sono già note le seguenti condizioni d’uso:

  • l’applicazione può essere utilizzata a condizione che le dichiarazioni doganali vengano trasmesse con e-dec Importazione e/o e-dec Esportazione;
  • in e-dec va utilizzato il modulo per le contestazioni elettroniche. Al seguente link sono disponibili le relative
    informazioni e la documentazione: contestazioni elettroniche.

Obiettivi

L’applicazione relativa ai documenti di scorta elettronici è uno strumento essenziale per il disbrigo elettronico completo della procedura d’imposizione e persegue gli obiettivi qui di seguito.

  • Formato elettronico: l’imposizione non è cartacea e, per quanto possibile, senza interruzione dei media.
  • Rapidità: il fatto di poter trasmettere elettronicamente i documenti di scorta accelera la procedura d’imposizione. Le decisioni relative a liberazioni o interventi possono essere comunicate più velocemente.
  • Interconnessione: l’applicazione è collegata al sistema d’imposizione e-dec.
  • Ampliamenti: completamenti, nuove funzioni eccetera possono essere attuati in tempo utile.
  • Stabilità: il funzionamento dell’applicazione è stabile.
  • Sicurezza: le disposizioni in materia di protezione e sicurezza dei dati sono rispettate.
https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/dichiarazione-doganale/dichiarazione-da-parte-di-ditte/e-begleitdokument.html