Storie di noi

Storie sulle professioni, sui collaboratori e sul lavoro dell’AFD.

Scommessa sulla birra, limite di franchigia secondo il valore per i cani e un nuovo organo

Ogni giorno l’AFD riceve decine di richieste da parte di cittadini svizzeri e stranieri che vogliono sapere cosa occorre osservare al momento dell’importazione e dell’esportazione di merci. Forum D. ne ha raccolto una serie, secondo il motto «non c’è nulla che non esista».

La birra svizzera si digitalizza

Dalla scorsa primavera, l’imposta sulla birra in Svizzera è riscossa al 99 per cento in modo digitale. Le birrerie interessate hanno rapidamente adottato il nuovo strumento messo a disposizione dall’Amministrazione federale delle dogane. Reportage sulla «Brasserie des Franches-Montagnes» nel Giura.

Nuova formazione e nuove opportunità

Lunedì 2 agosto 2021, 72 aspiranti hanno iniziato la nuova formazione di base dell’AFD per il nuovo profilo professionale di «specialista dogana e sicurezza dei confini». Nella seconda settimana di formazione, Forum D. si è recato presso il Campus per raccogliere le prime impressioni.

Cani da fiuto al servizio della protezione delle specie

Lavori in avorio intagliato, scialli in lana shahtoosh, scarpe in pelle di serpente: il commercio di animali protetti o prodotti di specie protette è fortemente regolamentato. Per poterlo meglio sorvegliare, l’AFD ha formato 11 nuovi cani da fiuto, al fine di riconoscere questi odori esotici. Forum D. ha fatto una visita in loco.

L’arte di imporre l’arte

La Svizzera è una piattaforma internazionale dell’arte. Anche se dal punto di vista doganale dipinti, litografie e sculture non sono trattati diversamente dalle altre merci, la tematica presenta alcune difficoltà particolari. Livio Coletta dell’ispettorato doganale di Basilea-Aeroporto è un esperto in questo ambito.

L’hotel sul confine

I confini non separano solo i luoghi, ma volte anche le proprietà private. L’Hôtel Franco-Suisse è situato per metà in Svizzera e per metà in Francia, il che porta a numerose particolarità burocratiche.

Quando la passione diventa professione: lavorare per la dogana sull’acqua

Dominik Habiger è il primo conducente di imbarcazioni nella Dogana Nord con un background di specialista doganale e non di guardia di confine. Questo passo non solo ha dato una svolta alla sua carriera, ma gli ha anche permesso di realizzare un sogno.

Di indumenti spariti, tappeti «volanti» e una sorpresa di compleanno

Ogni giorno l’AFD riceve decine di richieste da parte di cittadini svizzeri e stranieri che vogliono sapere cosa occorre osservare al momento dell’importazione e dell’esportazione di merci. Forum D. ne ha raccolto una serie, secondo il motto «non c’è nulla che non esista».

Museo delle dogane: due nuove esposizioni speciali per l’inizio della stagione

La dogana svizzera è stata continuamente confrontata con situazioni straordinarie. Due tra queste sono la Seconda guerra mondiale e la pandemia di coronavirus. In questa stagione il Museo delle dogane dell’Amministrazione federale delle dogane (AFD), che si trova in Ticino, dedica un’esposizione a ognuno di questi due eventi. Forum D. ha visitato il particolare edificio situato direttamente sul Lago di Lugano

Telematica, la soluzione chiave in vista della digitalizzazione

Sebbene le applicazioni Activ e Periodic consentano già l’attivazione automatica delle dichiarazioni doganali, l’AFD sta sviluppando un sistema ancora più ambizioso. Con la soluzione telematica, la procedura potrebbe essere interamente digitalizzata, senza l’ausilio dello smartphone. Christine Vetsch e Daniel Lorieri ci spiegano di cosa si tratta.
https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/attualita/forumd/nah-dran.html