Cifra del mese

8 miliardi di franchi

Japan

Nel 2019 sono state esportate merci per un valore di 8 miliardi di franchi verso il Giappone, il settimo mercato di sbocco della Svizzera. La metà delle esportazioni era costituita da prodotti chimico-farmaceutici e il 20 per cento da orologi. (01.05.2020)

 

145 milioni di franchi

Socken

Per alcuni una questione di stile, per altri un indumento per riscaldarsi, ma necessario a tutti.
Nel 2019 la Svizzera ha importato calze e manufatti simili per un valore di 145 milioni di franchi, il che equivale a 18 franchi per abitante. Il 20 per cento in provenienza dalla Germania, il 16 per cento dall’Italia e un altro 16 per cento dalla Turchia. (01.04.2020)

 

177 milioni

Wein_ZDM

Nel 2019 la Svizzera ha importato 177 milioni di litri di vino per un valore di 1,2 miliardi di franchi. In termini di quantità la maggior parte del vino è giunta dall’Italia (42 %), mentre in termini di valore la percentuale più consistente è stata registrata dalla Francia (37 %). Ben due terzi della quantità importata era vino rosso. (01.03.2020)

2 248

Klaviere

Nel 2019 la Svizzera ha importato 2248 pianoforti, un quarto in meno rispetto a 10 anni fa. L’anno scorso, con una quota di un terzo ciascuna, Germania e Indonesia sono state le principali fornitrici di pianoforti a coda e verticali importati. (01.02.2020)

3 574

Räucherlachs

Nel 2018 in Svizzera sono state importate 3574 tonnellate di salmone affumicato per un valore di più di 85 milioni di franchi. Le importazioni registrano sempre un aumento a fine anno, raggiungendo il loro apice a dicembre, mese in cui viene importato mediamente il 15 per cento della quantità annua totale. (01.01.20

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/temi/statistica-del-commercio-estero-svizzero/pubblicazioni/cifra-del-mese.html