Cifra del mese

8000 tonnellate

Avocado

Nel corso del 1° semestre del 2018 le importazioni di avocado hanno raggiunto le 8000 t, ciò che corrisponde a un nuovo record. Il consumo pro capite equivale a 940 g. Tre quarti dei frutti importati provenivano dal Perù, dalla Spagna e dal Cile. (01.09.2018)

34 000

Angelsruten

Il più alto livello è stato fatto registrare dalle canne da pesca nell'anno 2011 con 70 000 pezzi. Nel 2017 ne sono state importate 34 000 pezzi, ciò che corrisponde solamente alla metà; due terzi di questi utensili per la pesca provenivano dalla Cina. (01.08.2018)

2 x

Surfboards

Hang Loose* – gli sport acquatici sono in voga. Negli ultimi 10 anni il valore delle importazioni di sci nautici, tavole da surf e attrezzature simili è raddoppiato, raggiungendo i 22 milioni di franchi. Nel 2017, la metà delle forniture proveniva dalla Cina. (* Tipico saluto fra surfisti) (01.07.2018)

4 tonnellate

Bienen

L'aprile risulta il mese più importante per l'importazione di api vive. Infatti, nell'aprile di quest'anno l'importazione di questi laboriosi e utili insetti ha raggiunto le 4 tonnellate, di cui l'85 % proveniva dalla Germania. (01.06.2018)

712 tonnellate

Rosen

Fiorenti importazioni di rose in maggio: negli ultimi 10 anni la Svizzera ha importato in media 712 tonnellate di rose. Nel 2017, in questo bel mese, il Kenia ha fatto la parte del leone con il 40 % delle importazioni. Seguono i Paesi Bassi e l'Equador, quali altri importanti produttori di fiori recisi. (01.05.2018)

3 volte

Rindfleisch

Dall'inizio del millennio, la quantità di carne bovina importata è triplicata. In totale, nel 2017, ne sono state importate quasi 24'000 tonnellate. Da 10 anni la Germania rappresenta il fornitore principale - la quantità importata l'anno scorso è stata di 8'200 t- seguono Austria e Irlanda. (01.04.2018)

35 miliardi

30 Jahren

30 fa la Svizzera era ancora considerata un Paese importatore netto. Da allora le esportazioni sono triplicate in termini di valore e le importazioni sono aumentate di 1/4. Di conseguenza, dal 2001 il commercio estero fa registrare un'eccedenza che ammonta tutt'ora a 35 miliardi di franchi. (01.03.2018)

8856

Spazzaneve

Nel 2017, in Svizzera sono stati importati 8856 spazzaneve per un valore di 11 milioni di franchi. Più della metà di questi attrezzi proveniva dalla Cina. Il prezzo dei modelli cinesi era di 8 volte inferiore alla media (154 risp. 1223 franchi). (01.02.2018)

480 tonnellate

Per i datteri, l'alta stagione si situa in novembre. Di conseguenza, in questo mese ne sono stati importati ben 480 t, di cui il 90 % proveniva da tre soli Paesi, ossia Israele, Tunisia e USA. (01.01.2018)

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/temi/statistica-del-commercio-estero-svizzero/pubblicazioni/cifra-del-mese.html