Compiti

Gli specialisti dogana e sicurezza dei confini garantiscono la sicurezza globale al confine a favore di popolazione, economia e Stato.

Passkontrolle

Per la popolazione

  • Lotta al contrabbando organizzato e alla criminalità transfrontaliera direttamente al confine e in impieghi in Svizzera.
  • Controllo delle merci in autocarri, container e magazzini in collaborazione con i servizi specialistici e i laboratori d’analisi. I controlli servono a proteggere i consumatori svizzeri dalle contraffazioni, dai prodotti nocivi per la salute e dalle malattie. 

Per l’economia

  • Collaborazione nel trattamento di 70 000 invii giornalieri di merci. Grazie a soluzioni digitali, le dichiarazioni delle merci vengono controllate e le irregolarità chiarite.
  • Gli specialisti dogana e sicurezza dei confini fanno il possibile per agevolare il passaggio del confine alle imprese, rafforzando così la piazza economica svizzera. Ad esempio impongono le merci direttamente presso il mittente o il destinatario.

Per lo Stato

  • Le merci commerciabili vengono controllate all’atto dell’importazione, dell’esportazione e del transito nonché all’interno del Paese. Gli specialisti dogana e sicurezza dei confini controllano se le merci sono dichiarate correttamente e assicurano il rispetto delle disposizioni svizzere.
  • Gli specialisti dogana e sicurezza dei confini assicurano che gli importi dei tributi da pagare, quali l’IVA, i dazi, le tasse sul traffico stradale, l’imposta sugli oli minerali o quella sul tabacco siano riscossi correttamente. Queste entrate contribuiscono per più di un terzo ai fondi che la Svizzera ha a disposizione per effettuare importanti investimenti.
https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/l-afd/professioni-e-formazione/fachspezialist-zoll-grenzsicherheit/aufgaben.html