Assistente doganale

Tra i compiti degli assistenti doganali rientrano segnatamente la sorveglianza dell'area ufficiale, i controlli del carico, la gestione dei documenti cartacei, i lavori correlati alla tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni (TTPCP), la manutenzione di installazioni, i controlli di polizia stradale (p. es. sicurezza del carico) e i controlli, eseguiti autonomamente, della sicurezza stradale a conducenti e veicoli.

La formazione teorica dura tre settimane, si svolge presso il CFL e si conclude con il superamento dell'esame professionale. La formazione pratica avviene invece «on the job» presso un ufficio doganale. In seguito si possono frequentare moduli di perfezionamento.

I posti vacanti per assistenti doganali sono messi a concorso sul Portale d'impiego Confederazione nonché pubblicati sulla pagina dei posti vacanti dell'AFD e sui quotidiani. Generalmente i neoassunti non possiedono alcuna formazione preliminare in ambito doganale.

Ulteriori informazioni

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/l-afd/professioni-e-formazione/assistente-e-revisore-doganale/assistente-doganale.html