Mandato

I compiti dell’Amministrazione federale delle dogane

La dogana e il Corpo delle guardie di confine (Cgcf), la parte armata e in uniforme collaborano in modo stretto e adempiono numerosi mandati per lo Stato, l’economia e la popolazione.

Contributo alla sicurezza interna

Lotta contro le azioni illegali

Aumento della sicurezza mediante la presenza mobile nella zona di confine; lotta contro la criminalità e la migrazione illegale, p.es. attraverso la ricerca di persone e veicoli; lotta contro il contrabbando di stupefacenti e la falsificazione dei documenti, ecc.

Protezione della popolazione e dell’ambiente

Controllo delle derrate alimentari al confine; protezione degli animali, dei vegetali e delle specie; controllo del traffico di merci pericolose nonché di sostanze radioattive e velenose; controllo dei metalli preziosi, ecc.

Sicurezza negli spazi pubblici

Controllo del traffico di materiale da guerra e armi nonché di beni a duplice impiego e sostanze esplosive; osservanza delle norme della circolazione stradale all’atto dell’entrata e dell’uscita; esecuzione di provvedimenti di embargo, ecc.

Compiti economici

Protezione e controllo

Sorveglianza dell’importazione e dell’esportazione di determinate merci; protezione dell’agricoltura; protezione dei marchi, delle indicazioni geografiche di provenienza, del design e dei diritti d’autore; approvvigionamento economico del paese, ecc.

Riscossione di tributi

Dazi; imposta sul valore aggiunto; imposta sugli oli minerali, sugli autoveicoli, sul tabacco e sulla birra; tasse di monopolio sulle bevande alcoliche; tasse d’incentivazione, sul traffico pesante e per l’utilizzazione delle strade nazionali, ecc.

Diverse prestazioni di servizio

Statistica del commercio esterno e del traffico di transito, ecc.

Collaborazione con autorità e organizzazioni estere

Transiti internazionali; assistenza amministrativa e giudiziaria; partecipazione a missioni all’estero, ecc.

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/l-afd/mandato.html