Barche, imbarcazioni

Le imbarcazioni non imposte vanno dichiarate spontaneamente al confine presso la dogana svizzera.

Imposizione all'interno della Svizzera, certificato d'annotazione.

Se l'entrata avviene su acqua di confine, occorre accostare a un punto d'approdo doganale e dichiarare spontaneamente l'imbarcazione presso l'ufficio doganale competente.

La dichiarazione può essere effettuata solo durante gli orari di apertura degli uffici doganali per merci commerciabili.

Imposizione

Le disposizioni generali relative all'imposizione sono consultabili sotto il titolo autovetture.

A seconda del tipo di imbarcazione, l'aliquota normale è fissata tra i 30 e i 45 franchi per 100 chilogrammi di peso a vuoto.

L'imposta sul valore aggiunto dell'8 per cento è riscossa sul prezzo d'acquisto compresi i tributi all'importazione.

Immatricolazione in Svizzera

Per l'immatricolazione con targa svizzera l'ufficio doganale allestisce una prova dell'imposizione (mod. 15.10) all'attenzione dei servizi cantonali della navigazione.

Per ulteriori informazioni in merito rivolgersi ai servizi cantonali della navigazione.

Casi particolari

Informazioni per i casi particolari vengono rilasciate da tutti gli uffici doganali.

Nostri orari d'apertura e indirizzi

Per l'imposizione doganale di merci commerciabili occorre osservare gli orari di apertura degli uffici doganali. È possibile effettuare le dichiarazioni doganali da lunedì a venerdì durante gli orari d'imposizione. Alcuni uffici doganali sono aperti anche il sabato mattina.

Per gli orari d'apertura cliccare sul link: Indirizzi degli uffici doganali.

Amministrazioni doganali estere

Non è possibile fornire informazioni sulle prescrizioni estere in materia doganale. A tale proposito occorre contattare la rispettiva Amministrazione doganale estera.

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-privati/veicoli-stradali-e-imbarcazioni/importazione-in-svizzera/barche--imbarcazioni.html