Importazione in Svizzera

In linea di massima, gli invii dall'estero sono assoggettati al dazio e all'IVA. Questa rubrica illustra come effettuare un calcolo approssimativo dei costi e gli aspetti da osservare all'atto dell'importazione.

Non è possibile eseguire un conteggio definitivo, in quanto la dogana non conosce previamente l'ammontare dei costi dei trasportatori, ad esempio della Posta. Di regola, tali costi vengono fatturati al destinatario insieme ai tributi doganali e alle imposte (p. es. IVA) e vanno chiariti d'intesa con la rispettiva impresa di trasporto.

Gli invii regalo spediti da privati all'estero a privati in Svizzera sono esenti da tributi fino a un valore di 100 franchi, fatta eccezione per i tabacchi manufatti e le bevande alcoliche. Il mittente deve apporre una relativa nota all'esterno, sul pacco o sulla lettera. 

Quanto costa l'importazione? Esempio di calcolo - valore imponibile della merce.

Divieti, limitazioni e autorizzazioni

È vietato importare stupefacenti, specie animali e vegetali protette nonché alcuni altri tipi di prodotti. Determinate merci, come le armi, possono essere portate attraverso il confine solo limitatamente o con un’autorizzazione speciale. Ulteriori informazioni:

Importazione temporanea (caso speciale)

Per l'importazione temporanea di merci (p. es. per la riparazione), si prega di tenere conto delle informazioni concernenti il cosiddetto traffico di perfezionamento.

Ulteriori informazioni sull’importazione per posta o mediante servizio di corriere

In generale:

Categorie di prodotti:

Contatto

Centrale d’informazione della dogana

Tel.
+41 58 467 15 15

Modulo di contatto

Stampare contatto

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-privati/acquisti-in-internet--invii-postali-e-di-corriere/importazione-in-svizzera.html