Imposta sulla birra

Birra in vetro

Principi generali relativi all’imposta sulla birra

La birra e le miscele di bevande basate sulla birra soggiacciono all’imposta sulla birra.

Per la birra fabbricata in Svizzera, sono soggetti all’imposta sulla birra i fabbricanti. Il credito fiscale sorge al momento in cui la birra abbandona lo stabilimento di fabbricazione o è utilizzata per il consumo nello stabilimento di fabbricazione.

Per la birra importata, sono soggetti all’imposta sulla birra i debitori doganali. Il credito fiscale sorge al momento dell’immissione in libera pratica.

L’imposta sulla birra è calcolata in base al tenore di mosto iniziale espresso in gradi Plato.

La tariffa d'imposta si suddivide in 3 categorie:
  Aliquote d'imposta per ettolitro
birra leggera (fino a 10,0 gradi Plato)
fr. 16.88
birra normale e birra speciale (da 10,1 a 14,0 gradi Plato)
fr. 25.32
birra forte (da 14,1 gradi Plato) 
fr. 33.76

Per le piccole birrerie economicamente indipendenti con una produzione annua inferiore a 55 000 ettolitri si applica l’imposta sulla birra scaglionata in base alla quantità prodotta, che prevede aliquote ridotte (fino al 40 %).

Sotto Servizi / Informazioni vi sono altre indicazioni per le birrerie in Svizzera (territorio doganale), informazioni concernenti l’importazione professionale di birra e miscele di bevande basate sulla birra nonché dati statistici.

Contatto

Amministrazione federale delle dogane AFD Divisione alcol e tabacco
Sezione imposte sul tabacco e sulla birra

Route de la Mandchourie 25
2800 Delémont
Tel.
+41 58 462 65 00
Fax
+41 31 309 15 00

Email birra

Stampare contatto

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-ditte/imposte-e-tributi/importazione-in-svizzera/tributi-sull_alcool-e-tsa/imposta-sulla-birra.html