Imposta sul tabacco per la canapa legale

Nelle tre sentenze del 29 gennaio 2020, il tribunale federale è giunto alla conclusione che la base giuridica per la riscossione dell'imposta sul tabacco sui fiori di canapa non sarebbe sufficiente. Di conseguenza, i prodotti a base di canapa che non contengono tabacco non sono soggetti all'imposta sul tabacco. Ciò significa che non è necessaria alcuna iscrizione nel registro dei “Revers». Il tribunale federale, tuttavia, non ha commentato come procedere con le rivendicazioni giuridicamente vincolanti che non sono state contestate. Dopo un'approfondita analisi delle sentenze, l'Amministrazione federale delle dogane ha ora deciso di rimborsare tutti i produttori dell'imposta sul tabacco in questione. Questo anche nel senso della parità di trattamento. I produttori che erano stati attivamente iscritti nel registro dei “Revers” al momento delle sentenze sono stati contattati con lettera dell'8 giugno 2020 sulla procedura di rimborso. I produttori che hanno rinunciato in precedenza alla propria attività possono richiedere il rimborso dell'imposta sul tabacco pagata sui fiori di canapa utilizzando il modulo di conferma (PDF, 180 kB, 10.06.2020).

Nel caso delle imposte indirette, l'onere fiscale viene generalmente trasferito al consumatore finale. Questo vale anche nel settore fiscale del tabacco. Tuttavia, l'Amministrazione federale delle dogane non può verificare se i produttori rimborsano l'imposta di tabacco rimborsata ai loro clienti. A questo proposito si chiede quindi ai clienti di contattare il rispettivo venditore o produttore.

Contatto

Amministrazione federale delle dogane AFD Divisione alcol e tabacco
sezione imposte sul tabacco e sulla birra

Route de la Mandchourie 25
2800 Delémont
Tel.
+41 58 462 65 00
Fax
+41 31 309 15 00

Email

Stampare contatto

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-ditte/imposte-e-tributi/importazione-in-svizzera/imposta-sul-tabacco/tabaksteuer-auf-legalem-cannabis.html