Domande per la restituzione di dazi riscossi su alimenti destinati ad animali di giardini zoologici, di laboratorio e altri

Gli alimenti per animali possono essere imposti in franchigia di dazio se destinati all'alimentazione di:

  • animali che vivono in un giardino zoologico o in un circo;
  • animali utilizzati a scopo scientifico o tecnico;
  • animali che vivono liberi in riserve di caccia (inclusi gli uccelli);
  • pesci, cani, gatti e altri animali che vivono in abitazioni, locali annessi, recinti e via di seguito, non destinati alla produzione di alimenti, eccetto gli animali da reddito nell'agricoltura.

Per animali da reddito nell'agricoltura s'intendono gli animali delle specie equina, bovina, ovina, caprina e suina nonché i conigli e il pollame domestico.

Procedura

Per ottenere l'esenzione occorre presentare una domanda di restituzione scritta alla DGD.

Le disposizioni dettagliate sono reperibili negli articoli 13-18 OADo (RS 631.012) e R-17 Agevolazioni doganali per le merci in base allo scopo d'impiego.

Contatto

Centrale d'informazione della dogana

Tel.
+41 58 467 15 15

Da lunedì a venerdìore
08:00-11:30 e 13:30-17:00  

Modulo di contatto

Direzione generale delle dogane

Sezione tariffa doganale e misure economiche
Monbijoustrasse 40
3003 Berna

Servizio Misure economiche

Stampare contatto

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-ditte/esenzioni--agevolazioni--preferenze-doganali-e-contributi-all--e/importazione-in-svizzera/agevolazioni-doganali/domande-per-la-restituzione-di-dazi-riscossi-su-alimenti-destina.html