Autorizzazione

Il regime del perfezionamento passivo soggiace all'obbligo dell'autorizzazione. Il diritto a un'autorizzazione sussiste a condizione che non vi si oppongano interessi pubblici preponderanti (p. es. protezione della popolazione contro epidemie).

Attenzione: la concessione di un'autorizzazione per il perfezionamento attivo non revoca altre disposizioni per l'esportazione e l'importazione (p. es. prescrizioni veterinarie o permessi di altri Uffici federali).

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-ditte/esenzioni--agevolazioni--preferenze-doganali-e-contributi-all--e/esportazione-dalla-svizzera/traffico-di-perfezionamento-passivo/autorizzazione.html