Rifiuti

La legislazione sui rifiuti ha lo scopo di garantire che i rifiuti vengano consegnati unicamente a imprese di smaltimento idonee. L'Amministrazione federale delle dogane (AFD) e l'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) sono i responsabili dell'esecuzione nel traffico transfrontaliero.

Definizione

Per rifiuti si intendono tutti gli oggetti o le sostanze di cui il proprietario intende o deve disfarsi. Il Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC) emana un elenco dei rifiuti nel documento «Traffico transfrontaliero di rifiuti». Le merci d'occasione non rientrano tra i rifiuti.

Limitazioni all'importazione, all'esportazione e al transito

Il traffico transfrontaliero di rifiuti è consentito solo con determinati Stati contraenti. Chi importa o esporta rifiuti deve disporre di un'autorizzazione (consenso dell'UFAM) da presentare al passaggio del confine. Il transito deve essere notificato e autorizzato dall'UFAM.

L'indicazione "Legislazione sui rifiuti" in Tares segnala che le merci sottostanno alle disposizioni legali relative ai rifiuti.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi all'UFAM (waste@bafu.admin.ch).

Contatto

Orari d’apertura e indirizzi

Ufficio federale dell’ambiente (UFAM)

waste@bafu.admin.ch

Tel.
+41 58 462 93 80
Fax
+41 58 463 03 69

Indirizzo postale

Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) Divisione Rifiuti e materie prime
3003 Berna

Ubicazione

Worblentalstrasse 68
3063 Ittigen

Stampare contatto

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/informazioni-per-ditte/divieti--limitazioni-e-condizioni/ambiente/rifiuti.html