Contraffazioni

L'introduzione nel territorio doganale svizzero o l'asportazione da quest'ultimo di contraffazioni legate a marchi e design sono in linea di massima vietate. Lo stesso vale per le merci importate, esportate o in transito nel traffico turistico per scopi privati. Al passaggio del confine, le contraffazioni possono essere confiscate e distrutte. Il fatto che le merci siano nuove o già usate non ha nessuna influenza.

Per ulteriori informazioni consultare il sito dell'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale

Al fine di combattere la contraffazione e la pirateria in modo efficace e durevole, l'AFD sostiene STOP PIRACY, un partenariato del settore pubblico e privato

(cfr. www.stop-piracy.ch ).

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/information-private/verbote--beschraenkungen-und-bewilligungen/produktepiraterie--markenfaelschungen.html