Carta d’identità o passaporto scaduto prima delle vacanze?

Cosa fare quando poco prima delle vacanze ci si accorge che la carta d’identità o il passaporto è scaduto?

Per principio, ogni svizzero ha bisogno di un documento di viaggio valido (passaporto, carta d’identità o passaporto di emergenza).

Viaggi in Paesi europei

Per i viaggi nei Paesi europei vi sono delle eccezioni, a seconda del Paese di destinazione o del mezzo di trasporto (auto, aereo). Alcune compagnie aeree rifiutano, tuttavia, di trasportare passeggeri senza documento valido. Per questo motivo, informatevi direttamente presso la compagnia aerea interessata.
Alcuni Paesi dell’UE e dello Spazio economico europeo riconoscono, all’entrata, anche passaporti svizzeri scaduti (fino a 5 anni): Accordo europeo sulla circolazione delle persone fra i paesi membri del Consiglio d’Europa.

Viaggi al di fuori dell’Europa

Per i viaggi al di fuori dell’Europa (cosiddetti Paesi terzi), le disposizioni d’entrata sono decise autonomamente da ogni Paese. Per questo motivo consigliamo di rivolgersi direttamente all’ambasciato/al consolato in Svizzera del Paese in questione.

Passaporto provvisorio (passaporto di emergenza)

In casi urgenti e motivati, l’autorità di rilascio competente può emettere un passaporto provvisorio. Anche i servizi per il rilascio di passaporti provvisori presso gli aeroporti di Zurigo-Kloten, Ginevra-Cointrin, Basilea-Muhlhouse e Lugano-Agno rilasciano passaporti provvisori in casi urgenti e motivati. Attenzione: non tutti gli Stati riconoscono il passaporto provvisorio.

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/dokumentation/publikationen/forum-z---das-magazin-des-schweizer-zolls/gut-durch-den-zoll/mit-abgelaufener-id-pass-in-ferien.html