Nuova struttura regionale

Berna, 05.02.2020 - Nel quadro dell’ulteriore sviluppo, l’Amministrazione federale delle dogane (AFD) sta adeguando la sua struttura regionale e ridefinendo le responsabilità. I capi dei livelli regionali dirigeranno contemporaneamente, nelle loro rispettive regioni, il personale del Corpo delle guardie di confine (CGCF) e della DOGANA.

L’anno scorso il Consiglio federale ha gettato le basi per l’ulteriore sviluppo dell’AFD verso l’Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC). Questo nuovo orientamento consente all’AFD di adempiere il proprio mandato – garantire la sicurezza globale al confine a favore di popolazione, economia e Stato – in modo ancora più efficace ed efficiente in un ambiente in rapida evoluzione.

Uno dei pilastri di questo nuovo orientamento è il rafforzamento dell’attività operativa, per poter reagire in maniera flessibile e rapida alle sfide future. Ciò avviene, tra l’altro, mediante la creazione di un profilo professionale uniforme e la concentrazione delle forze operative in un unico ambito direzionale. Il nuovo profilo professionale sostituisce le attuali professioni di guardia di confine e specialista doganale e consente un controllo a 360 gradi di merci, persone e mezzi di trasporto attraverso un’unica unità. Il nuovo ambito direzionale Operazioni include le odierne unità DOGANA e CGCF, ovvero gli attuali circondari doganali e le regioni guardie di confine.

L’ambito direzionale Operazioni sarà ufficialmente operativo dal 1° gennaio 2021 sotto la direzione di Michaela Schärer, attuale capo della DOGANA e sostituta del Direttore dell’AFD.

Come primo passo verso la nuova organizzazione vengono adeguati la struttura regionale dell’AFD e i rispettivi livelli di conduzione:

Livelli regionali – Capi livelli regionali

Dogana Nord (BS, BL, AG) – Marc Moret
Dogana Nord-Est (SH, TG, ZH, ZG, SZ, LU, OW, NW, GL) – Thomas Zehnder
Dogana Est (SG, AI, AR, GR, FL) – Markus Kobler
Dogana Sud (UR, TI) – Silvio Tognetti
Dogana Ovest (GE, VD, VS) – Jean-Luc Boillat
Dogana Centro (JU, NE, BE, FR, SO) – Cédric Doleyres

La nuova struttura regionale non ha alcuna influenza sulla presenza dell’AFD nei Cantoni.

Nel proprio territorio di competenza, i nuovi capi dei livelli regionali sono provvisoriamente responsabili della conduzione sia del CGCF sia della DOGANA, come già accade nel caso dei circondari doganali e delle regioni guardie di confine II e IV. Fino al completamento della struttura dell’ambito direzionale Operazioni, i capi dei livelli regionali vengono diretti congiuntamente da Michaela Schärer e dal capo del CGCF Jürg Noth.

Jürg Noth ha deciso di andare in pensionamento anticipato a fine 2021. Fino ad allora garantirà dapprima il trasferimento del CGCF nel nuovo ambito direzionale Operazioni insieme a Michaela Schärer e in seguito supporterà l’AFD grazie alla sua pluriennale esperienza.


Indirizzo cui rivolgere domande

Servizio stampa dell’Amministrazione federale delle dogane AFD
Tel. +41 58 462 67 43, medien@ezv.admin.ch



Pubblicato da

Amministrazione federale delle dogane
http://www.ezv.admin.ch

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/attualita/informazioni-ai-media/medienmitteilungen.msg-id-78011.html