Riapertura stagionale del Museo delle dogane svizzero

Berna, 06.04.2017 - Sabato prossimo 8 aprile riapre al pubblico il Museo delle dogane svizzero alle Cantine di Gandria (Lugano). Una riapertura che porta con sé importanti novità e segna, di fatto, la nascita di un “nuovo” Museo.

Nel mese di febbraio la Città di Lugano e l’Amministrazione federale delle dogane hanno siglato la convenzione che ha affidato la gestione del Museo delle dogane svizzero al Museo delle Culture di Lugano. In un contesto culturale sempre più “competitivo”, i musei più piccoli, quelli cioè non dotati di personale e di mezzi propri sufficienti a produrre ed elaborare attività innovative, sono in qualche modo costretti a trovare forme di collaborazione che permettano loro di crescere senza smarrire la propria identità e la propria missione. Con la convenzione sono stati definiti obiettivi e modalità di sviluppo per i prossimi tre anni.

Riflessione articolata sulla storia locale

Il Museo delle dogane continuerà a favorire una riflessione articolata sulla storia locale, sulle tradizioni e sul folklore cui è legata l’attività del doganiere e della guardia di confine e della loro eterna controparte: il contrabbandiere. Ma sarà anche una finestra aperta sulle tematiche dell’economia e della cultura del confine.

Gotthard Schuh e Stop Piracy

Lo sviluppo di cicli di esposizioni d’arte sul tema del confine e delle identità a confronto è uno degli elementi di maggiore innovazione proposti dal Museo delle dogane. E «L’isola degli dèi. Gotthard Schuh. Fotografie. Bali, 1938» è la prima mostra temporanea realizzata espressamente in questo àmbito. In contemporanea proseguirà fino alla fine al 20 ottobre 2018 l’esposizione “Non è tutto oro quel che luccica”, incentrata sulla contraffazione e la pirateria.

Tra le principali novità della rinnovata gestione del Museo delle dogane sono da segnalare l’apertura al pubblico di un bookshop/boutique e lo sviluppo nel corso della stagione di eventi e attività educative.

Da segnalare che il Museo delle dogane svizzero è candidato all'European Museum Academy Award 2017.

Informazioni pratiche

Apertura stagionale

8 aprile - 22 ottobre 2017
13h30 – 17h30, tutti i giorni

Costo

CHF 3.00
CHF 1.50, 6-16 anni


Indirizzo cui rivolgere domande

Servizio stampa dell’Amministrazione federale delle dogane AFD
Tel. +41 58 462 67 43, medien@ezv.admin.ch


Pubblicato da

Amministrazione federale delle dogane
http://www.ezv.admin.ch

https://www.ezv.admin.ch/content/ezv/it/home/attualita/informazioni-ai-media/medienmitteilungen.msg-id-66291.html