Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

  • Pagina iniziale

Fine navigatore

Versione stampa Stampa | dividere:    


Pagina iniziale


Novità



Ritornare alla prima pagina Pagina antecedente 1 2 3 4 5 6 7 8 Pagina seguente Ritornare all' ultima pagina
Articolo 1 - 8 da 58


Elenco delle merci che devono imperativamente essere dichiarate presso l’UD d’entrata sulla scorta di provvedimenti esecutivi decisi conformemente a disposti di natura non doganale, é aggiornato.

In caso di invii importati in Svizzera a partire da un deposito doganale nell’UE, non è sempre necessario allestire documenti di transito per il tragitto dal deposito doganale nell’UE all’ufficio doganale di uscita dell’UE.

Form. 18.50
Attraversare la dogana svizzera con un veicolo (form. 15.49)

All'esportazione (specialmente e-dec) le dichiarazioni doganali (DDE) sono spesso allestite in anticipo. Se la fatturazione è stata effettuata in Euro, i valori per le DDE convertiti in CHF prima del 16 gennaio 2015 sono troppo elevati.

Rinuncia alla presentazione delle merci all’apertura di un libretto ATA / Esportazione temporanea di merci con libretto ATA già convalidato.

L’Amministrazione federale delle dogane ha deciso di rinunciare alla timbratura dei documenti di scorta a partire dal 19.01.2015.

Entrata in vigore dell'accordo multilaterale di libero scambio tra gli Stati dell'AELS e la Bosnia e Erzegovina nonché dell'accordo agricolo bilaterale tra la Svizzera e la Bosnia e Erzegovina in data 1° gennaio 2015





Ritornare alla prima pagina Pagina antecedente 1 2 3 4 5 6 7 8 Pagina seguente Ritornare all' ultima pagina
Articolo 1 - 8 da 58


Fine zona contenuto